UN GIOIOSO ANNUNCIO

Ieri, domenica 6 settembre, nella Messa delle 11.00 nella chiesa di San Vigilio in Vallesella, alla conclusione della celebrazione festiva, il parroco ha reso pubblico a tutta la comunità, la bella e gioiosa notizia, che il giovane BRYAN FEDON, dall’inizio del prossimo mese di ottobre, inizierà il cammino di formazione nella comunità vocazione presso la casa Sant’Andrea del Seminario di Padova. Una notizia anticipata in una lettera che il vescovo Renato aveva inviato ai presbiteri della diocesi, invitando tutti a pregare per le vocazioni sacerdotali, mettendo in luce la gioia di un ordinazione diaconale prossima e del cammino degli altri nostri 3 seminaristi a Trento. Annunciava poi la decisione di altri due giovani della diocesi, che come prevede il cammino diocesano, si apprestano a compiere la decisione di fare il primo anno a Padova. Uno di questi due giovani- ha esordito don Simone nel dare l’annuncio- è il nostro Bryan.

Originario di Vallesella, appena raggiunti i 20 anni lo scorso 20 luglio, ha maturato questa decisione di risposta vocazionale, sicuramente nell’ ambito della vita parrocchiale, nelle tante attività svolte in questi anni, scelta però che si è concretizzata in questo ultimo anno, vissuto anche nell’attività lavorativa. Una scelta ponderata e coraggiosa che onora la nostra comunità tutta e la impreziosisce, ha continuato ancora don Simone.

L’invito finale del parroco, è stato quello fatto a tutta la nostra realtà pastorale composta da Calalzo Vallesella Grea e Domegge, di accompagnare e sostenere Bryan con la preghiera. Ecco il senso dell’annuncio. Una scelta così grande e speciale, di formare e indirizzare la chiamata ricevuta, va sostenuta dalla preghiera di tutti, perché il Signore la possa portarla a compimento.

Auguri sinceri e pieni di commozione, sono stati spesi subito dopo l’annuncio di questa scelta che ci fa dire un grande grazie al Signore per aver bussato al cuore di un giovane, apprezzato e ben voluto, delle nostre parrocchie, e aver incrociato questo suo primo si. Un primo passo ora affidato al cammimo di formazione e di discernimento, che Bryan inizierà a Padova per poi proseguire nel seminario di Trento.

Nel contesto dell’importanza della preghiera per le vocazioni, ogni primo giovedì del mese ci sarà l’adorazione eucaristica vocazionale a Vallesella con il Rosario e la preghiera per le vocazioni nella Messa.

Anche dal nostro sito facciamo arrivare un grande augurio a Bryan perché questo tempo di formazione umana, intellettuale spirituale e pastorale, sia proficua di bene!